27 Ago

Il bilancio sociale di Casa Mia Onlus giunge nel 2017 alla sua quinta edizione. Il processo di redazione è stato impostato secondo le linee guida per la redazione del Bilancio Sociale degli Enti del Terzo Settore ai sensi dell’art. 14 comma 1 D.lgs. 117/2017. Le fasi di lavoro sono state così definite e svolte:
• Mandato degli organi istituzionali
• Organizzazione del lavoro (Creazione del Gruppo Guida e definizione del grado di coinvolgimento degli stakeholder)
• Raccolta informazioni e stesura del documento (Raccolta di dati qualitativi e quantitativi, sistematizzazione delle informazioni con il coinvolgimento di stakeholder interni ed esterni).
• Approvazione e diffusione (Diffusione e confronto con gli stakeholder)
• Valutazione e definizione obiettivi di miglioramento Nell’edizione che prende in esame l’esercizio chiuso al 31.12.2017, è stata dedicata particolare attenzione al tema della dignità della persona, sia essa un ospite, un operatore o un familiare. Casa Mia si è dimostrata in questo un’organizzazione inclusiva e capace di valorizzare la dignità della persona in tutti i suoi aspetti, co-producendo un valore aggiunto sociale per la struttura e per il territorio.

Leave a Comment